Aura
è una rivista di studi letterari. La rivista pubblica ricerche sulle forme, i generi, i temi, le teorie della letteratura e delle pratiche discorsive nelle loro pluralità. Aura promuove un’idea inclusiva dei saperi, è aperta a un ampio ventaglio di linguaggi artistici, espressivi, argomentativi e al vaglio di differenti metodologie critiche. Intendiamo i prodotti culturali come atti socialmente simbolici e pensiamo che la cooperazione fra analisi morfologica e interpretazione alla luce della storia delle idee possa essere uno strumento di attiva conoscenza della complessità del reale. Anche per questo, Aura sposa la prospettiva comparatistica con la consapevolezza delle conflittualità, esterne ma anche interne, ai sistemi culturali. Coinvolgendo in larga parte giovani, la rivista cerca inoltre di attivare uno spazio d’interazione e confronto orizzontale all’interno della comunità ermeneutica.

ULTIMO FASCICOLO