Proposte

requisiti per la trasmissione di una proposta

Durante la procedura di trasmissione di una proposta gli autori devono verificare il rispetto dei seguenti requisiti:

  • L’articolo non è stato precedentemente pubblicato, né è in fase di valutazione presso un’altra rivista.
  • Il file trasmesso è in formato .doc, .odt o equivalenti.
  • Il testo aderisce alle norme editoriali pubblicate nelle linee guida per gli autori.

Linee guida per gli autori

La rivista accetta contributi in italiano e in inglese. Per proporre un articolo si richiede di attenersi alle qui allegate norme editoriali. Inoltre, si invita a orientarsi preferibilmente attorno alle 30-40.000 battute spazi inclusi.
Eccezion fatta per call tematiche di cui si dà notizia specifica sul sito, i numeri non monografici sono pubblicati a cadenza trimestrale: 15 marzo; 15 giugno; 15 settembre; 15 dicembre. Si intendono dunque come deadline indicative di invio contributi: 15 febbraio; 15 maggio; 15 agosto; 15 novembre. La redazione si riserva di smistare i contributi accettati in base alle esigenze dei singoli fascicoli.
Tutti i contributi, oltre a nome e cognome dell’autore e titolo del contributo, vanno corredati da:

  • un abstract
  • cinque keyword
  • una breve biografia scientifica dell’autore

Procedura di revisione

Ogni contributo proposto per la pubblicazione è soggetto a una revisione editoriale che ha facoltà di accettare, accettare con modifiche o rifiutare la proposta stessa. La proposta viene letta e valutata da almeno due degli editor. Lo scopo della revisione è quello di fornire agli autori un parere motivato sulla qualità della proposta stessa. Le revisioni forniscono inoltre agli autori indicazioni su come migliorare i loro saggi perché vengano pubblicati sulla rivista. Criteri di giudizio sono l’interesse scientifico della proposta, la solidità dell’argomentazione e la pertinenza rispetto all’ambito e agli scopi della rivista.

Informativa sui diritti

Gli autori mantengono i diritti sulla loro opera e cedono alla rivista il diritto di prima pubblicazione dell’opera, con una licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International che permette ad altri di condividere l’opera indicando la paternità intellettuale e la prima pubblicazione su questa rivista.

Informativa sulla privacy

Le informazioni personali dell’autore saranno utilizzate esclusivamente per gli scopi relativi alla pubblicazione.